Wednesday, 30 April 2014

Effettuare il backup del database e del sito

DATABASE

Esempio su Aruba
• Andare su http://mysql.aruba.it
• Entrare in PHPMyAdmin
• Selezionare il database che serve tra quelli disponibili nella barra a sinistra
• Cliccare su Esporta e salvare il file in un luogo sicuro (meglio se su cloud)

SITO WEB
• Accedere al proprio hosting tramite ftp (usando ad es. WinSCP o simili)
• Fare il download di tutto il contenuto del sito remoto sul proprio hard disk (meglio se su cloud). 

Monday, 7 April 2014

Landing Pages: una Pricing Table

Articolo tratto da: http://www.mysocialweb.it/2013/07/24/pricing-table-ecco-cosa-mancava-alla-mia-landing-page/

Ho notato che i professionisti del web marketing difficilmente inseriscono il prezzo dei servizi nelle landing page.
Questo perché, nella maggior parte dei casi, i servizi che ruotano intorno a questo settore sono legati alle particolarità del singolo cliente. Ma non sempre è così.

Pensa al webwriting. Fissare un prezzo per la pianificazione di una blog strategy o per lo studio del naming è impossibile. In altri casi, invece, i prezzi sono già definiti.
Io, ad esempio, offro tre tipi di pacchetti blogging: basic, premium e gold. Li ho elencati in una bullet list e li ho spiegati con parole semplici, ma sulla landing c’è ancora poca chiarezza.

Manca qualcosa. Ma cosa?

Eureka! Manca un confronto chiaro tra i diversi pacchetti, un confronto visuale che per ora è stato declinato solo con il copy.

In altre parole, manca il design della sezione pricing. E per migliorarla voglio utilizzare un box con i diversi pacchetti e i servizi compresi nel prezzo. Ecco qualche esempio:




satisfaction

(Continua sua MySocialWeb...)

Personalizzare i menu di Wordpress

Articolo originale: http://www.html.it/articoli/gestione-avanzata-dei-menu-di-navigazione-in-wordpress

Da un punto di vista strutturale, per WordPress un menu di navigazione è una semplice lista non ordinata di collegamenti ipertestuali. Naturalmente, esigenze specifiche di sviluppo possono richiedere la creazione di menu complessi, per i quali la struttura predefinita non è sufficiente. A partire da WordPress 3 è, però, possibile personalizzare i menu predefiniti in modo avanzato e senza grandi difficoltà.
Il framework permette infatti di creare sistemi di navigazione alternativi, mega-menu, ed elenchi arricchiti da elementi grafici non gestibili con i soli fogli di stile.

Aggiungere un menu ad un tema di WordPress

Quando si sviluppa o si modifica un tema, per inserire un menu in una specifica area della pagina, bisogna eseguire due operazioni: per prima cosa il menu va registrato nel file functions.php, grazie alla funzione
 
register_nav_menu:
function register_my_custom_menu() {
    register_nav_menu( 'custom', __( 'Custom Menu' ) );
}
add_action( 'init', 'register_my_custom_menu' );

(continua su HTML.it)